Stampa

Albano Marcarini

Albano Marcarini

376485_324777180883077_794768816_n

Nato a Milano nel 1954, costretto a vivere nel Terzo Millennio, Albano Marcarini è urbanista, cartografo, viaggiatore a piedi e in bicicletta. Appassionato compilatore di guide di viaggio, si è dedicato fin dalla più tenera età all'esplorazione geografica. Si narra che la sua visione del mondo, espressa in alcuni disegni infantili, sia stata prima zenitale e poi, solo dopo molto tempo, prospettica. A tre anni di età, dopo aver mandato a memoria l'indice dei nomi dell'Atlante Scolastico De Agostini, intraprende il suo primo viaggio alla ricerca delle sorgenti del Lambro Meridionale. 
La sua adolescenza trascorre inseguendo progetti di città e paesaggi immaginari che trasferisce ingenuamente su fogli a quadretti, oggi andati dispersi. 
Pur non abbandonando la sua innata inclinazione - è dei primi anni 60 l'avvio della sua collezione di carte antiche - e a causa di una incipiente miopia si è in seguito dedicato allo studio delle città e dei paesaggi. Emulo di Luigi Vittorio Bertarelli, animatore del Touring Club Italiano, percorre ogni anno centinaia di chilometri alla scoperta di luoghi che nessuno ricorda. Le sue guide, corredate da disegni all'acquarello e dettagliate mappe a colori, sono il risultato di queste ricerche. È stato fondatore di Co.Mo.Do. (Confederazione per la mobilità dolce) e attualmente dirige il magazine cycle! di cultura del ciclismo e della bicicletta.

Immagine_8Immagine_10Immagine_11Immagine_3Immagine_7Immagine_6